Pasti del bebè

Anche se poco pratico, è indispensabile, pena un ridotto apporto di vitamine e minerali, preparare pasti a parte per il proprio bambino fino ai tre anni. Questo raccomandano quasi tutti i pediatri, specificando che la dieta degli adulti, salvo in casi eccezionali, potrebbe fornire eccessi di proteine e sodio ed innescare difficoltà digestive e allergie.

E’ altresì importante che il bebè non “spilucchi” e che la merenda sia anch’essa a sua misura e non tra quelle che forniremmo un bambino più grande. Questo comportamento alimentare non deve in alcun modo penalizzare il gusto, in quanto l’attenzione deve solo essere focalizzata sull’aspetto nutritivo.

L’acqua è preferibile ai succhi di frutta, a meno che questi non siano studiati apposta per i bebè.

I succhi di mela biologici, prodotti solo con le mele dell’Alto Adige altamente controllate, possono essere una valida alternativa alla monotonia del bicchiere d’acqua. In ogni caso, è sempre meglio rispettare innanzi tutto il gusto del bambino.

Etichette: composte

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Metodi di pagamento
Produced by Zeppelin Group GmbH